Gruppo Ferrovie dello Stato

Home FS   |  RFI   |  ITALFERR
 

 

 
 
 

Il Monitoraggio Ambientale e la banca dati

Il Monitoraggio Ambientale per la linea Bologna-Firenze, si č svolto dal 1996 al 2010.

Le attivitā di controllo, le misurazioni ed i rilievi in campo sono stati eseguiti dal Consorzio CAVET; la supervisione delle attivitā di monitoraggio č stata affidata all’Osservatorio Ambientale appositamente costituito.

I dati di monitoraggio, organizzati ed aggiornati attraverso l’utilizzo di un database, sono stati resi disponibili ai membri dell’Osservatorio Ambientale e al Ministero della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM).

Di recente, al fine di uniformare le modalitā di gestione del dato ambientale, la Banca Dati della Bologna-Firenze č stata integrata nel sistema informativo SIGMAP sviluppato da Italferr e resa disponibile on line agli operatori accreditati.

Di seguito una sintesi delle componenti ambientali monitorate, delle metodologie di misura, dei punti di monitoraggio analizzati nelle diverse fasi (ante operam, corso d’opera e post operam) e, nella colonna destra, il pulsante di accesso per gli operatori accreditati alla Banca Dati tecnica.


 
 

AREA DI LAVORO: banca dati

La banca dati tecnica on line della linea Bologna-Firenze č stata sviluppata da Italferr ed č accessibile agli addetti ai lavori in possesso di login e password dal pulsante qui sotto.


Pulsante per l'accesso alla banca dati tecnica [link esterno]


Contatti

 
 
 
 
 
 
Logo RFI
Logo Italferr
Mappa del sito   |  Contatti