Gruppo Ferrovie dello Stato

Home FS   |  RFI   |  ITALFERR
 

 

 
 
 

La linea Brescia-Verona

 

Il tracciato

La linea AV/AC Brescia – Verona è un’importante tappa nella realizzazione del collegamento ferroviario AV/AC Milano – Venezia e del Core Corridor TEN-T Mediterraneo, di cui è parte integrante, che collega la Penisola Iberica fino al confine Ucraino e che in Italia si estende da Torino a Trieste.

L’opera ferroviaria in realizzazione dal Consorzio Cepav due, è stata commissionata da Rete Ferroviaria Italiana, RFI, mentre l’Alta Sorveglianza e la Direzione Lavori sono affidate a Italferr, entrambe società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

La nuova linea ferroviaria AV/AC Brescia Est – Verona si sviluppa per circa 48 km, dal bivio Rezzato, nel comune di Mazzano (BS) sino a Verona con l’interconnessione di Verona Merci.

Dall’inizio del percorso la nuova ferrovia affianca la linea ferroviaria convenzionale Milano – Venezia per circa 2 km. Segue successivamente il tratto in affiancamento a nord dell’autostrada A4 Milano – Venezia in corrispondenza del viadotto Chiese, che sovrappassa il fiume stesso, nel comune di Calcinato (BS).

La linea ferroviaria AV/AC prosegue poi verso Verona incontrando la galleria di Lonato del Garda che permette di sottopassare l’autostrada A4 e portare il tracciato, terminata la galleria, a piano campagna, in affiancamento a sud dell’autostrada A4.

Proseguendo, nella zona di Peschiera del Garda (VR) la linea AV/AC incontra un sistema di gallerie e un viadotto che attraversa il fiume Mincio.

Il tracciato, dopo aver incontrato la galleria che sottopassa l’autostrada A4 nel comune di Sona (VR), risale a piano campagna ponendosi a nord dell’autostrada.

Negli ultimi chilometri il tracciato dell’AV/AC corre in parallelo alla linea ferroviaria convenzionale Milano – Venezia, sino a giungere al bivio di Verona Ovest e attraverso l’interconnessione di Verona Merci, unirsi alla linea ferroviaria convenzionale.

 

Il territorio

La nuova linea ferroviaria AV/AC Brescia Est – Verona si sviluppa per circa 48 km, dal comune di Mazzano (BS) sino a Verona unendosi all’interconnessione di Verona Merci. Il tracciato attraversa 2 Regioni, 3 Province e 11 Comuni.

Regioni

  • Lombardia
  • Veneto

Province

  • Brescia
  • Mantova
  • Verona

Comuni

  • Mazzano (BS)
  • Calcinato (BS)
  • Lonato del Garda (BS)
  • Desenzano del Garda (BS)
  • Pozzolengo (BS)
  • Ponti sul Mincio (MN)
  • Peschiera del Garda (VR)
  • Castelnuovo del Garda (VR)
  • Sona (VR)
  • Sommacampagna (VR)
  • Verona

Il tracciato ferroviario Verona si sviluppa per lo più in affiancamento alle infrastrutture esistenti nel territorio, 30 km circa in parallelo all'autostrada A4 e 8 km circa in allineamento alla linea ferroviaria convenzionale Milano-Venezia.

 

Le opere

La linea AV/AC Brescia Est – Verona prevede la realizzazione di:

  • Rilevati 23,4 km
  • Trincee 6,5 km
  • Viadotti 0,9 km (n. 4)
  • Gallerie Artificiali 10,2 km (n. 17)
  • Gallerie Naturali 6,6 km (n. 4)
  • Fabbricati tecnologici n. 20
  • Cavalcavia n. 15 Sottovia
  • Stradali n. 9 Sottopassi
  • Ciclopedonali/Poderali n. 13

 
 
 
 
 
 
Logo RFI
Logo Italferr
Mappa del sito   |  Contatti